Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi e esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso.

sei in

Articoli archiviati

parrocchia di sporminore

40° anniversario di padre Giacinto

40° ANNIVERSARIO DI   PADRE   GIACINTO   FRANZOI -   introduzione all’inizio della S. Messa   da parte del   presidente del   Comitato parrocchiale.

 Sporminore 14 settembre 2015

    Caro Padre Giacinto, sono quarant’anni che hai avvertito il tocco della   mano di Dio su di te . Quella scossa   ti sorregge   ancora e quella mano ti   sostiene sempre .

La comunità di Sporminore ringrazia il Signore per il dono di averti come “sacerdos in aeternum” e ti

ringrazia per il tuo “eccomi”, quale risposta totale della tua vita dedicata agli altri ovunque essi si trovino e in qualsiasi condizione siano.

La comunità si ricarica nelle sue forze quando osserva un suo componente portare il “ pane della vita” ed Annunciare, sulla scia dei primi Apostoli , il Vangelo e l’ amore di Dio in ogni luogo.

L’insegnamento di missionarietà che tu e tantissimi altri compagni di Paolo Apostolo dai come esempio a cristiani e non cristiani, diventi lievito

spirituale per ognuno di noi e, così rafforzati, ci faccia rimboccare le maniche e ci dia la capacità di riparare le crepe che anche il nostro moderno relativismo locale provoca sulla via di noi credenti a volte pavidi.

Auguro a te , Padre Giacinto, di ravvivare il tuo progetto di Amore per il mondo e per tutti noi, incentrandolo ancor di più sulla croce di Cristo e sulla Sua risurrezione come unica forma vincente.

In conclusione , papa Francesco direbbe a te e a ognuno di noi che Gesù Cristo risorto diventi per laChiesa cattolica un’ inconfondibile fonte di luce per l’umanità. Prosegui il tuo mandato sacerdotale e missionario su questa Direzione , come Paolo, folgorato dal tocco divino.

L’obiettivo della luce e della parola divina non venga mai offuscato e la tua strada ,come quella di ogni famiglia e di ognuno di noi , rimanga sempre lastricata di umiltà, fermezza , speranza e amore di Cristo.

 

 

 ALTRE FOTO: